Creazioni e gioielli di Claudia Legnazzi – Milano

STONE ADDICTED le due anime del gioiello


Gioielli pensati, disegnati e realizzati interamente a mano, in Italia, utilizzando esclusivamente argento 925 e preziosi

L’amorevole cura con cui i materiali vengono selezionati e abbinati tra loro, l’eleganza e la realizzazione manuale sono i punti di forza delle collezioni Stone Addicted.
La classicità della lavorazione a rosario e il minimalismo delle forme si uniscono per dar vita a gioielli semplici ma ricchi di fascino, linee sottili con un carattere delineato e solido.


CLAUDIA LEGNAZZI

La calma e la follia, l’utopia e il pragmatismo, la disciplina e il caos, sono queste alcune delle forze opposte che incontrandosi danno origine alle collezioni Stone Addicted.
Per metà classici e per metà fuori dal coro, i gioielli che Claudia pensa e realizza, hanno in se due anime ben distinte. Nata a Milano nel 1985, interrompe gli studi classici per seguire le sue passioni e al termini degli studi di arte si iscrive all’Accademia di Moda e Costume a Roma e la Scuola Orafa Ambrosiana di Milano, frequentando contemporaneamente vari laboratori di oreficeria e lavorando con il marchio Stone Addicted.
La tenacia e la costante presenza in molte delle più importanti fiere nazionali ed europee, ha portato alla distribuzione del prodotto attraverso vari rivenditori selezionati sparsi principalmente sul territorio italiano.
L’innata manualità di Claudia e l’artigianalità dei gioielli Stone Addicted rimangono punti di forza invariati nel tempo e conferiscono grande unicità ad ogni singolo pezzo. ideato, disegnato e realizzato interamente a mano, in Italia.

Gioielli pensati, disegnati e realizzati interamente a mano, in Italia, utilizzando esclusivamente argento 925 e preziosi


NEGOZI e RIVENDITORI

Contattaci via mail per conoscere i nomi dei punti vendita più vicini a te.

 

Se sei un rivenditore interessato ad avere maggiori informazioni riguardanti le nostre modalità di distribuzione, scrivici e ti invieremo le indicazioni necessarie.